La storia

GOLIVA: LA STORIA

L’azienda Goliva nasce da una forte tradizione radicata nel territorio anconetano nel settore della produzione di alimenti, principalmente pasta fresca e olive all’ascolana. Da piccolo laboratorio artigianale l’attività si è evoluta in grande, pur  sempre mantenendo l’altissima qualità. Ancora oggi i prodotti vengono realizzati a mano .La storia inizia ad Ancona negli anni ‘50 con la bottega di nonna Italia e nonno Giorgio, specializzata in pasta fresca e “vineria”. L’attività

si evolve nel laboratorio artigianale “La sfoglia d’oro”, punto di riferimento del mercato anconetano della pasta fresca fin dagli anni ’80. Il laboratorio si fa notare, tra le altre produzioni, proprio per la qualità delle olive all’ascolana, che riscuotono un grandissimo successo: l’evoluzione è naturale. Nasce Goliva, azienda con spirito artigianale specializzata in olive ripiene pronte da friggere.

Se l’oliva fritta ripiena è sempre stata definita “all’ascolana”, uno degli obiettivi dell’azienda è far capire che esiste anche un’oliva fritta ripiena      differente che, giocando un po’ sul campanilismo, può essere definita “all’anconetana”